Madonna della Sisilla Coro

PRESENTAZIONE MADONNA DELLA SISILLA IL 14 DICEMBRE 2012

A VALLI DEL PASUBIO

guarda il video della canzone di Luigi Centomo dedicata alla

Madonna delle Piccole Dolomiti

 

 Chi desiderasse lo spartito è pregato di richiederlo a info@nordicwalkingrecoaro.org

Sito ufficiale www.madonnadellasisilla.it

 

 

La  Sisilla è una guglia di roccia strapiombante sul passo di Campogrosso, che a sua volta segna il confine tra Recoaro e Vallarsa,  antico confine con l’Impero austroungarico.

La statua della Madonna è opera unica di Odilla Lissa Dal Prà di Valli

del Pasubio.

È stata trasportata in vetta a 1621 metri, il 23 maggio 1962, da un grosso elicottero “H34” della Setaf, in dotazione agli americani tuttora presenti a Vicenza.

Fu l’alpinista ed eroe del K2, Gino Soldà, che ottenne l’intervento del potente velivolo  grazie alla sua amicizia con il comandante della caserma Ederle, che accompagnava in montagna a scalare. Fu ancora Gino Soldà che le dedicò  il nome di “Madonna delle Piccole Dolomiti” La statua pesa 350 chili.. Ogni anno in estate le viene dedicata una celebrazione, molto partecipata.